Please select a page template in page properties.

Il nostro impegno

In qualità di azienda leader nell’immunoterapia specifica (AIT), lavoriamo costantemente per sviluppare soluzioni più veloci, sicure, efficaci e pratiche nel campo delle allergie. Ciò fa di noi una delle aziende più innovative del settore.

Grazie alle nostre attività di ricerca e alla collaborazione con istituti di ricerca leader, contribuiamo a una migliore comprensione dei meccanismi immunologici coinvolti nello sviluppo e nel trattamento delle allergie. Così siamo in grado di identificare approcci per il miglioramento delle nostre terapie e sviluppare nuovi schemi e strategie di trattamento.

In quanto azienda di ricerca, siamo consapevoli dell’importanza della ricerca indipendente e della trattazione scientifica. Solo esse, infatti, consentono innovazioni significative. Per questo partecipiamo a progetti di ricerca internazionali quali HIALINE, CREATE und BSP090. Inoltre, in occasione delle nostre conferenze FASIT (Future of the Allergists and Allergen Specific Immunotherapy), riuniamo rinomati esperti da tutto il mondo per discutere degli ultimi sviluppi.

Insieme all’Accademia Europea di Allergologia e Immunologia Clinica (EAACI), abbiamo istituito l’Allergopharma Award. Con questo premio di finanziamento alla ricerca sosteniamo da molti anni il lavoro di giovani scienziati del campo dell’allergologia.

Sviluppo e ricerca preclinica ad Allergopharma

Le conoscenze nel campo dell’immunologia si evolvono a velocità vertiginosa. Nascono tecnologie sempre nuove. Noi di Allergopharma le interpretiamo come opportunità di significative innovazioni nell’immunoterapia specifica (SIT).

Nella nostra sede di Reinbek, partendo dalle nuove conoscenze acquisite, portiamo avanti progetti di ricerca mirati. In tal modo perseguiamo l’obiettivo di identificare componenti ottimali per prodotti ipoallergenici per la SIT di nuova generazione. Attualmente ci stiamo occupando di una serie di opzioni, tra cui l’impiego di nuove vie di somministrazione intelligenti, adiuvanti e biomarcatori.